porcetto sardo

Porceddu Sardo cotto allo Spiedo

Il porceddu sardo allo spiedo è uno dei piatti più apprezzati della tradizione sarda: questo grazie alla sua carne, morbida e tenera racchiusa in una cotenna croccante e profumata. La particolarità e il segreto della fama del porceddu sardo è la cottura: questa avviene indirettamente, nel senso che il porcetto viene tenuto a debita distanza dalla brace, sopra la quale viene fatto girare per almeno 4 ore. Successivamente, verso circa metà cottura, avviene la salatura e l'aromatizzazione della carne con piante tipiche.

Prodotto sottovuoto pronto per la consumazione. Conservare in frigo a + 3/4°C.

COTTURA:

1. scaldare il forno fino a raggiungere i 200°C;

2. inserire il porcetto ne forno e farlo scaldare a 200° per 15 minuti;

3. Scaldarlo per altri 10 minuti a 220°  

peso
  • 1/4 (1,3/1,5 Kg)
42,90 €

 

Il porceddu sardo cotto allo spiedo è sicuramente uno dei piatti più tipici e caratterizzanti della tradizione della Sardegna: questo grazie alla sua carne morbida e tenera racchiusa in una cotenna croccante e profumata, che rende il "maialetto sardo" una tra le specialità più apprezzate isolane, adatta ad essere consumata non solo durante le festività più importanti, ma in tutti i periodi dell'anno. La particolarità e il segreto della fama del porceddu sardo è la cottura: questa è infatti indiretta, nel senso che il porcetto viene tenuto a debita distanza dalla brace, sopra la quale viene fatto girare a debita distanza per almeno 4 ore. Successivamente, verso circa metà cottura, avviene la salatura e l'aromatizzazione della carne con piante tipiche ( come ad esempio il mirto sardo ).

Prodotto sottovuoto pronto per la consumazione

- Conservare in frigo a + 3/4°C

- Consumare a temperatura ambiente oppure riscaldare nel forno a 200°C per 15 minuti, oppure al microondre per 5 min. circa   

8055519930944

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche: