Coniglio sardo

Bianca e pregiata, quella di coniglio è una carne molto nutriente ed estremamente digeribile, ricca di nutrienti che la rendono un ingrediente essenziale all'interno di una dieta sana ed equilibrata. Poco calorica ma con un buon contenuto di proteine ad alto valore biologico, conta un livello quasi nullo di colesterolo. Questo particolare coniglio sardo viene allevato nella provincia di Sassari, dall'azienda agricola di Laerru. La sua polpa è perfetta per la preparazione di arrosti, sia farciti che semplici, nonché per confezionare golosi bocconcini. Ma la carne del coniglio sardo si presta alla perfezione anche per preparare ragù per saporiti primi piatti. La ricetta sarda più famosa per cucinare la carne di coniglio è quella del ‘Conillu a Succhittu’, chiamata anche ‘Coniglio alla campidanese’. La carne di coniglio, tagliata a pezzi, viene per prima cosa fatta marinare con acqua e aceto per circa un’ora; dopo la marinatura, viene scolata e fatta rosolare con l’aglio tritato. Si aggiungono poi capperi, pomodori freschi e pomodori secchi a pezzi, si sfuma con il vino bianco e si lascia cuocere la carne per ¾ d’ora circa. Dieci minuti prima di spegnere i fornelli si aggiunge nella casseruola una ciotola di olive in salamoia. Il Coniglio a Succhittu è da servire caldo con il suo saporitissimo sughetto. Confezione da 1,4/1,6 kg circa Confezionato sottovuoto

Maggiori dettagli

25,50 €

+ Lista Desideri

Scheda Prodotto

Razza Coniglio
Nato Sardegna
Allevato Sardegna

Prodotti Consigliati